Scienze geografiche per l'ambiente e la salute

a.a. 2018-2019

 

Il Corso di Laurea in Scienze geografiche per l’ambiente e la salute intende fornire competenze teorico-metodologiche e applicativo-strumentali per un’analitica conoscenza del territorio, negli elementi fisici e antropici che lo caratterizzano, per supportare la pianificazione strategica delle attività umane. Il Corso, improntato su di un approccio interdisciplinare, si incentra in particolare sugli aspetti ambientali, sociodemografici e sanitari al fine di evidenziare le relazioni tra le diverse realtà e la qualità della vita dei singoli e delle collettività. Notevole importanza viene attribuita all’analisi e all’elaborazione dei dati quantitativi e qualitativi, in forma grafica e cartografica, per mezzo delle moderne tecnologie di matrice geografica, sempre più richieste nel mondo professionale.

Classe laurea L/LM: 
L/6
Durata: 
triennale
Modalità di ammissione: 
prova di ingresso per la verifica delle conoscenze

Bacheca

Scienze geografiche per l'ambiente e la salute

Esami abilitanti alla professione di Agrotecnico ed Agrotecnico laureato 
 
"Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2018 è stata pubblicata l’Ordinanza MIUR che ha indetto la sessione 2018 degli esami abilitanti alla professione di Agrotecnico ed Agrotecnico laureato; sono pertanto aperti i termini per presentare domanda mentre l’ultimo giorno utile per farlo sarà lunedì 25 giugno p.v. 
 
 In relazione alla dichiarazione di “equipollenza formativa” resa dalle Coordinatrici e dai Coordinatori dei Corsi di laurea in “Geografia” ed in “Scienze Geografiche”, il Consiglio nazionale degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati ammetterà anche quest'anno domande di laureate e laureati nelle classi L-6 e LM-80 (ed equipollenti)."

Allegati:

Segreteria didattica

La Scuola Superiore di Studi Avanzati Sapienza (SSAS) è il college della Sapienza, dove studenti selezionati possono alloggiare gratuitamente nelle residenze messe a disposizione dall’Ateneo e seguire programmi didattici interdisciplinari aggiuntivi, inerenti le materie affini al loro corso di studio L’offerta formativa della Ssas copre la ricchezza e la diversità dei campi del sapere, articolandosi nelle seguenti quattro Classi accademiche:

  • Scienze giuridiche, politiche, economiche e sociali
  • Scienze della vita
  • Scienze e tecnologie
  • Studi umanistici

https://web.uniroma1.it/sssas/

 

Segreteria didattica
 

Facoltà di Lettere e Filosofia ANNO ACCADEMICO 2018-2019

Bando relativo alle modalità di ammissione ai Corsi di Laurea in:

Scienze archeologiche (classe L-1) Studi storico-artistici (classe L-1) Arti e scienze dello spettacolo (classe L-3) Scienze della moda e del costume (classe L-3) Filosofia (classe L-5) Lettere classiche (classe L-10) Letteratura musica spettacolo (classe L-10) Lettere moderne (classe L-10) Lingue, culture, letterature, traduzione (classe L-11) Scienze del turismo (classe L-15) Storia, antropologia, religioni (classe L-42) Scienze geografiche per l’ambiente e la salute (Interfacoltà: Lettere e Filosofia – Farmacia e Medicina) (Classe L-6)

La prova di ingresso di verifica delle conoscenze si svolgerà il giorno 20 settembre 2018 alle ore 11.00. Per consentire l’espletamento delle operazioni preliminari, i candidati dovranno presentarsi alle ore 9.30 nelle aule loro assegnate. 

L’iscrizione alla prova è subordinata al pagamento di un contributo di € 35,00 da versare presso qualsiasi filiale del Gruppo UniCredit sul territorio nazionale a partire dal giorno 17 luglio 2018 ed inderogabilmente entro il giorno 10 settembre 2018. 

Per effettuare il pagamento occorre utilizzare esclusivamente il modulo personalizzato da stampare attraverso il sistema informativo online di Ateneo, secondo le istruzioni riportate sul sito www.uniroma1.it/didattica/sportelli/infostud. Il pagamento può essere effettuato anche online, mediante carta di credito (per ulteriori informazioni sulle modalità di pagamento consultare la pagina web www.uniroma1.it/didattica/tasse/pagamenti-tasse): il giorno della scadenza il pagamento online va effettuato entro l’orario di chiusura degli sportelli bancari (ore15.45). Il contributo di partecipazione alla prova non verrà rimborsato per alcun motivo. Nota Bene: conservare la matricola rilasciata dal sistema informativo che è indispensabile per ulteriori fasi della procedura. Attenzione: Eventuali comunicazioni saranno inoltrate solo all’indirizzo email segnalato al momento della registrazione su Infostud. Si raccomanda ai candidati di controllare l’esattezza dell’indirizzo di posta inserito e controllare costantemente la posta. Gli studenti già registrati sul sistema Infostud devono verificare/inserire il proprio indirizzo email mediante la funzione Dati utente > modifica dati accesso. Il modulo è contemporaneamente: - autocertificazione dei dati personali; - domanda di iscrizione alla prova; - bollettino di pagamento del contributo di iscrizione alla prova. La ricevuta di pagamento andrà esibita il giorno della prova Non saranno accolte domande di partecipazione alla prova inviate per posta o versamenti effettuati con modalità diverse da quelle descritte. 

Prima di generare il bollettino il candidato deve indicare a partire dal giorno 17 luglio 2018 e inderogabilmente entro il giorno 10 settembre 2018, la preferenza obbligatoria del corso di laurea a cui intende immatricolarsi. La preferenza può essere modificata entro le ore 23.59 del giorno 10 settembre 2018. La preferenza di un corso di laurea è obbligatoria ma non vincolante ai fini dell’immatricolazione. 

Le aule destinate allo svolgimento della prova di concorso saranno pubblicate il giorno 18 settembre 2018 mediante affissione presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, presso il Settore per gli studenti con titolo straniero della Facoltà (v. punto 12) e sul catalogo dei corsi https://corsidilaurea.uniroma1.it/ alla pagina del corso. 

I candidati potranno accedere all’aula soltanto dopo le procedure di identificazione: è pertanto d’obbligo esibire un documento di riconoscimento valido e la ricevuta di iscrizione alla prova. Per lo svolgimento della prova di verifica è assegnato un tempo di 120 minuti.

 

I PROGRAMMI DEGLI INSEGNAMENTI SONO DISPONIBILI ALLA SEGUENTE PAGINA WEB:

Pagina docenti Facoltà di Lettere e Filosofia